Mediaporto di Brindisi, nelle sale della vecchia biblioteca provinciale

Mediaporto di Brindisi, nelle sale della vecchia biblioteca provinciale

Stamattina ho visitato il #Mediaporto di #Brindisi, il nuovo spazio della città progettato nelle sale della vecchia biblioteca provinciale. 

Qui ho incontrato l’attore Michele Riondino e il presidente di Apulia Film Commission, Simonetta Dellomonaco. La struttura, realizzata con fondi regionali e divenuta realtà dopo tre anni, comprende una biblioteca di comunità, una mediateca e un cineporto, dedicato al cinema e alle arti visive, ma soprattutto un “porto” destinato ad accogliere la creatività dei ragazzi, le loro visioni, il loro immaginario. 

Dunque, un luogo tradizionale diventa qualcosa di più e di diverso, al passo coi tempi e con l’idea di una città più aperta, un presidio dedicato ai linguaggi creativi del cinema e della letteratura. 

Un traguardo che segna un nuovo inizio per #Brindisi e la sua provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.